Sterilizzazione e disinfestazione mediante raggi X di manufatti affetti da biodegrado


Manufatti in materiali cellulosici

Manoscritti, legni antichi, tessuti e frammenti di dipinti murali contaminati da molteplici tipologie di biodegrado.

Utilizzo di un acceleratore di elettroni per la produzione di raggi X che permettono di effettuare trattamenti di sterilizzazione/disinfezione di manufatti. Nell'ambito del progetto COBRA è stato preso come caso studio il trattamento di legni infestati da tarli e substrati (polistirene) invasi da colonie batteriche. In particolare è stato effettuato il trattamento di:

-   Micro-organismi: Agrobacterium Rhizobium Rhizogenes.

-   Macro-organismi: individui adulti di Stegobium Paniceum.



In alto a sinistra: campione di Agrobatterio Rhizobium Rhizogenes piastrato su capsula Petri e particolare di tre colonie isolate, osservate al microscopio ottico, con ingrandimento 63X. In basso a sinistra: Stegobium Paniceum, insetto adulto. A destra: schema del supporto per gli insetti e plot del modello usato per il calcolo Monte Carlo del provino ligneo (volume: 10x10x10 cm3 con i fori per gli insetti) come simulazione di un reperto artistico affetto da biodegrado.

  • Sorgente di radiazione: elettroni da 5 MeV e Raggi X da tungsteno;
  • Tecniche di dosimetria: film radiocromici e camere a ionizzazione;
  • Simulazione "Monte Carlo" del campo di radiazione e della geometria di irraggiamento;
  • Apparati diagnostici: verifica dell’effetto del trattamento inteso come sterilizzazione degli organismi infestanti e controllo dell’integrità del bene (es.: analisi biologiche, microscopia ottica, misure di sforzo sui provini, etc.).

Laboratorio di Radiazioni ionizzanti per la rimozione del biodegrado



Vista e quote dell’impianto e della camera di alloggiamento del bene da trattare

No file

---

Dott.ssa Monia Vadrucci (monia.vadrucci@enea.it)

Laboratori APAM presso il Centro di Ricerche ENEA di Frascati (RM)

----

---

----

Max: 40x30x50 cm3

Provini dimostrativi realizzati in laboratorio

Progetto COBRA Regione Lazio

Aprile 2016

---

---

1) Irraggiamento di Stegobium Paniceum

  • tempo trattamento: 6 minuti;
  • effetto trattamento: morte immediata del 40% degli individui e 100% dopo 72 ore.

2) Irraggiamento di Agrobacterium Rhizobium Rhizogenes

  • tempo irraggiamento: 40 minuti;
  • effetto trattamento: rapido arresto della crescita della colonia batterica.

3) Irraggiamenti di supporti di legno

  • tempo irraggiamento: 60 minuti;
  • effetto del trattamento: nessuna significativa alterazione delle proprietà meccaniche e strutturali verificata mediante prove di compressione e sforzo.


No image
Settings

Contenuti

Non ci sono elementi in questa cartella.